Comunità

La comunità residente di studenti universitari e di professori invitati è al cuore del Lay Centre.

Dalla sua fondazione nel 1986, il Lay Centre at Foyer Unitas accoglie studenti laici di  varie nazionalità, confessioni cristiane e tradizioni religiose. La comunità studentesca è al cuore del Lay Centre.

Una vita di fede, apprendimento, dialogo e comunità.

La Chiesa cattolica insegna che la missione dei laici deriva dal battesimo. Nel suo impegno per la promozione della vocazione laica nella Chiesa e nel mondo, il Lay Centre offre ai suoi studenti attività culturali, spirituali e sociali, volte a complementare i loro studi accademici e a prepararli per un futuro di leadership e di servizio.

La vita quotidiana al Lay Centre include opportunità di preghiera condivisa alle quali tutti i residenti sono benvenuti. L'Eucaristia è celebrata settimanalmente e i residenti non cattolici sono liberi di parteciparvi o meno. La cappella, nella quale è custodito il Santissimo Sacramento, è sempre aperta.

Il Lay Centre organizza conferenze teologiche durante tutto l'anno. Figure di spicco della Chiesa e del mondo accademico sono regolarmente invitate a unirsi alla comunità residente del centro per la Messa settimanale e la condivisione dei pasti. L'atmosfera amichevole e semplice che ne risulta favorisce un clima di dialogo e di apprendimento.

Il centro organizza anche escursioni a Roma e dintorni per i suoi residenti, con lo scopo di arricchire la loro conoscenza culturale, storica e artistica.

Lo spirito di servizio del Lay Centre è animato dalla cura gli uni verso gli altri nella vita comunitaria di ogni giorno ma anche dall’assistenza offerta volontariamente alle persone povere ed emarginate di Roma. 

Oltre a questo programma di formazione, la residenza al Lay Centre è inclusiva di vitto e alloggio. Lo staff è a disposizione sul posto per assistere gli studenti e offrire loro suggerimenti utili e pratici per quanto riguarda la vita a Roma.

Ubicato nel centro di Roma, il Lay Centre è poco distante dalle varie università pontificie. Il suo contesto tranquillo e piacevole è ideale per lo studio accademico, e ne fa una vera e propria oasi nel cuore di una città vivace come Roma.

Fondamentale per il Lay Centre, sin dagli anni della sua fondazione, è l'accoglienza di studenti cattolici, anglicani, protestanti e ortodossi. Negli ultimi anni, anche studenti ebrei, musulmani e buddisti si sono uniti a questa profonda esperienza di incontro e dialogo.

Il gruppo residente così diversificato del Lay Centre aiuta a promuovere un "dialogo della vita" nel quale tutti possono interagire quotidianamente con rispetto reciproco, pazienza, apertura e buona volontà.

Rimaniamo in contatto!

Iscriviti alla nostra Newsletter e sarai informato sulle nostre notizie ed eventi

Ho letto l'informativa sulla Privacy e autorizzo The Lay Centre at Foyer Unitas a processare i miei dati personali secondo l'informativa resa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio